Navigazione veloce

Progetti

ARRICCHIMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA PER L’ANNO SCOLASTICO 2017/2018

Al fine di concretizzare e rendere operative le finalità generali e gli obiettivi educativi e didattici del nostro Istituto, il Collegio dei Docenti propone una gamma differenziata di progetti da realizzare in orario curricolare e non, utilizzando le risorse emerse dalla nuova articolazione oraria (completamenti, recuperi e compresenze) o reperendo altre risorse. I progetti che vengono elaborati dal corpo docente costituiscono parte integrante del programma annuale della Scuola e si concentrano su alcuni obiettivi.

In particolare, esaminate le criticità e le esigenze dell’Istituto e, conformemente a quanto previsto dalla Riforma della scuola, si è scelto di privilegiare e di potenziare alcuni progetti che consentano di ampliare e migliorare l’offerta formativa e di ottenere un incremento del numero dei docenti in organico.

Tenuto conto quindi delle necessità dell’utenza e del tessuto storico e sociale in cui la nostra Scuola è inserita, i progetti individuati si articolano intorno alle seguenti aree:

  • ALFABETIZZAZIONE DEGLI STUDENTI STRANIERI
  • PERCORSI PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO ALLA DISPERSIONE
  • SVILUPPO DELLE COMPETENZE DIGITALI
  • RECUPERO E POTENZIAMENTO DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE, MATEMATICO – LOGICHE E SCIENTIFICHE
  • POTENZIAMENTO DELLE COMPETENZE NELLE LINGUE STRANIERE

I PROGETTI finalizzati all’arricchimento dell’offerta formativa, con particolare attenzione alla “scolarizzazione” degli studenti in ambito educativo e formativo, attivati per l’anno scolastico 2017-2018 sono i seguenti:

  • Star bene a scuola
  • Alfabetizzazione
  • Gemellaggio Digne-Les-Bains
  • Progetto interculturale Georgia
  • Teatro
  • Prestito d’uso
  • Passeggiata tra i numeri e le lingue straniere
  • C’era una volta
  • Diderot
  • CCR
  • Contrasto alla dispersione
  • Open orchestra classi prime
  • Certificazione lingua inglese

I progetti:

CITTA’ GEMELLE

Prevede l’apertura culturale e il rafforzamento del gemellaggio tra Digne – Les – Bains e Borgomanero, la messa in pratica autentica della lingua studiata attraverso il lavoro collaborativo, avvalendosi anche di supporti multimediali. Inoltre ha come obiettivo di imparare a scoprire il patrimonio delle rispettive città, regioni e stati.

PASSEGGIARE TRA NUMERI E LINGUE STRANIERE

Presenta, alle classi quinte della primaria, il nostro  Istituto e nello specifico due discipline (francese e matematica) attraverso mini-lezioni ludico creative:

ITALIA – GEORGIA

Il progetto di intercultura Italia/Georgia si propone di educare gli alunni al confronto aperto con coetanei di culture differenti attraverso lo strumento della tolleranza. Si prevede di ospitare in famiglia gli alunni stranieri che frequenteranno la scuola per quindici giorni e, quando ne sia data la possibilità, andare in Georgia per conoscere civiltà e cultura di questa nazione.

CCR

Il Progetto Consiglio Comunale dei Ragazzi ha come obiettivo di far entrare in contatto gli alunni con la realtà locale e nello specifico con gli apparati comunali, sviluppando nei ragazzi la coscienza di uomo e di cittadino.

DIDEROT

La Fondazione CRT ha realizzato il progetto “Diderot” per offrire agli studenti di tutte le scuole del Piemonte e della Valle d’Aosta l’opportunità di conoscere ed avvicinarsi al mondo della musica classica, dell’arte, della cultura, delle scienze e dell’attualità. Il progetto si articola in lezioni e corsi, destinati agli studenti delle scuole primarie e secondarie, grazie ai quali i ragazzi potranno appassionarsi al canto corale; apprendere le basi dell’arte; studiare una parte della storia e dell’architettura del nostro territorio; sperimentare proprietà e fenomeni scientifici. Sono dunque attività trasversali che si riferiscono a diverse aree e sono svolte in collaborazione con esperti esterni. Per alcuni percorsi sono previste anche uscite e visite guidate. Tutte le attività previste dal Progetto sono gratuite.

CONTRASTO ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Offre l’opportunità ad alunni in difficoltà sociali e di apprendimento di integrare un fondamentale percorso didattico con attività laboratoriali, da svolgersi in altri Istituti, al fine di conseguire gli strumenti necessari per affrontare l’esame di la licenza media.

STAR BENE A SCUOLA

Il progetto è articolato in laboratori esperienziali all’interno del gruppo classe che consentono ai ragazzi di riconoscere le proprie emozioni, di esserne consapevoli, di accettarle e di viverle senza esserne sopraffatti, imparando a gestire conflitti e dinamiche relazionali complesse, migliorando la qualità della gestione della classe da parte degli insegnanti. Si avvale della presenza di esperti e del supporto della psicologa della scuola. Lo sportello psicologico infatti fornisce un punto di ascolto, accoglienza, sostegno alla crescita, orientamento, informazione, gestione, risoluzione dei problemi e conflitti agli alunni, agli insegnanti e ai genitori; crea un valido tramite con i Servizi Territoriali (Neuropsichiatria Infantile, Servizi Sociali e Comune di Borgomanero)

C’ERA UNA VOLTA

Il progetto si propone di rivisitare la storia della prima guerra mondiale attraverso le fonti/oggetti dell’epoca.

OPEN ORCHESTRA CLASSI PRIME

Consente agli alunni di prendere parte a lezioni di violino e clarinetto al fine di ampliare l’orchestra.

PRESTITO D’USO

Fornire un aiuto alle famiglie con difficoltà economiche documentate, per rendere accessibile a tutti la fruizione della scuola dando in prestito d’uso i testi scolastici.

ALFABETIZZAZIONE

Si rivolge ad alunni stranieri non alfabetizzati alla lingua italiana. Il corso prevede più livelli, a seconda della maturazione linguistica raggiunta dagli alunni nel percorso di apprendimento.

TEATRO

Stimolando creatività e curiosità, coinvolge gli alunni in un percorso attivo che ha come obiettivo la presentazione di uno spettacolo di fine anno. I ragazzi, in base alle attitudini ed alle preferenze, si suddividono in  scenografi, sarti ed attori.

CONTINUITÀ

Fanno parte di quest’area le attività svolte relativamente alla continuità in entrata ed in uscita, estendendo le attività anche agli alunni delle classi seconde.

Per le classi prime sono previste:

  • Giornata dell’OPEN DAY per le famiglie
  • Accoglienza
  • Attività ad inizio anno scolastico per favorire un sereno inserimento degli alunni nel nuovo ambiente scolastico
  • Imparare a studiare
  • Attività nel corso dell’anno scolastico mirate a far acquisire strategie di studio: organizzare il lavoro, memorizzare, comunicare. In genere sono attuate durante le attività di studio guidato

Le attività delle classi seconde invece prevedono:

  • Autovalutazione e conoscenza di sé
  • Valutazione del proprio percorso formativo

ORIENTAMENTO

Percorso che coinvolge le classi terze e costituito da una serie di incontri, in ore curricolari con il docente di classe e con esperti esterni, per aiutare lo studente nella scelta del percorso formativo, e in un vero e proprio Progetto Orientamento, i cui obiettivi sono:

  • aumentare e condividere le proprie conoscenze su che cosa significhi scegliere, in particolare rispetto alla scelta del proprio futuro scolastico e professionale;
  • favorire l’inserimento nella scuola superiore, riflettendo sul proprio ruolo di studenti;
  • verificare, discutere e sostenere le scelte fatte, durante il percorso scolastico, per aiutare i ragazzi che necessitano di un riorientamento.

Per l’anno scolastico 2017 / 2018 l’orientamento si svolgerà attraverso tre fasi:

  1. Il coordinatore di classe presenta agli alunni l’offerta formativa della scuola superiore illustrando i vari tipi di scuola
  2. Proposte delle scuole superiori (laboratori all’ITIS e all’ITC di Borgomanero; lezioni di Latino al Liceo Scientifico di Borgomanero; Open Day delle varie scuole)
  3. Possibilità di partecipare alle lezioni aperte di alcuni Istituti Superiori (Liceo Scientifico, Linguistico, Scienze Umane, ITIS, ITC)

Ai precedenti progetti si aggiungono le attività opzionali attivate durante i pomeriggi facoltativi, delle quali si rimanda al prospetto riassuntivo presente nel POF relativo all’anno scolastico 2017-2018.